Formazione
Insegnanti di Yoga per la Gravidanza

Yoga Prenatale per un parto naturale
8 giornate di corso - 56 ore di formazione pratica e teorica
con attestato di Insegnante di Yoga per la Gestazione
inizio corso: venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 febbraio 2020

Formazione Insegnanti di Yoga per la Gravidanza

struttura del corso

Il corso è indirizzato a insegnanti di Yoga, come strumento di integrazione finalizzato all'insegnamento dello Yoga per la Gravidanza. È strutturato in 8 giornate suddivise in 3 incontri, per un totale di 56 ore di formazione pratica e teorica. Al termine della formazione verrà rilasciato l'attestato di Insegnante Yoga per la gestazione.

data di inizio corso 2020

venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 febbraio

sede del corso

Arenzano (Genova)

docente

Francesca Santagata Mangala Ishta Deva, insegnante di yoga e yoga per la gravidanza, esperta in Ayurveda, esperta nella gestazione, nella preparazione al parto e nel puerperio secondo l'Ayurveda.

informazioni e iscrizioni

Tel  335.8086069  (Francesca)
Scrivici

Dove soggiornare e pernottare

Consigliamo agli allievi il bed & breakfast "Verde sul mare", in via dell'Erica 23, a 10 minuti a piedi dalla nostra śālā. Per info e prenotazioni: www.bbverdesulmare.it - tel. 340.2238973 - email: info@bbverdesulmare.it.

Per chi desidera affittare una casa, suggeriamo questi appartamenti tra il mare e i monti sopra Arenzano, immersi nella quiete e nel verde, a soli cinque minuti di auto dal paese.

In alternativa, sul sito della Pro loco di Arenzano è possibile trovare numerose altre proposte: arenzanoturismo.it/it/ricettivita.htm

Calendario delle lezioni - corso 2020

N.B: L'insegnante si riserva la possibilità di modificare programma, date e orari in caso di esigenze organizzative.

venerdì 21 febbraio 2020
sabato 22 febbraio 2020
domenica 23 febbraio 2020
venerdì 13 marzo 2020
sabato 14 marzo 2020
domenica 15 marzo 2020
sabato 25 aprile 2020
domenica 26 aprile 2020

Yoga per la Gravidanza

Lo Yoga prenatale è un percorso per vivere la forza e la stabilità, gestire nuovi e potenti sentimenti e livelli di coscienza portati dall'essere nello stato di gestazione.

La gravidanza è percepita come un momento di labilità emotiva: "l'apparente follia della normale gravidanza": la maternità altera la coscienza, e nel regno delle emozioni ciò si manifesta con intensi cambiamenti dell'umore. Uno yoga più in sintonia con la forza della Grande Luna, di natura più ciclica per assecondare il cambiamento del flusso, è molto favorevole per la donna che incarna la forma più ampia del principio femminile.

ll vero percorso è l'integrazione delle forze del sole e della luna, oscurità e luce, forza e fluidità. Un equilibrio, un'unione.

La disciplina è fondamentale durante la gestazione, non soltanto come aspetto rituale, ma per prepararsi al grande impegno richiesto per prendersi cura del bambino dopo il parto. La sintesi della disciplina tradizionale, gli insegnamenti dei miei studenti e le esperienze del parto, vanno a creare l'esperienza necessaria a intraprendere il percorso della gestazione.

Attraverso...

Il cerchio continua a ruotare, il fiume continua a scorrere: il ciclo naturale della vita, morte e rinascita si sta compiendo. Il bambino arriva attraverso di te e non per te.

La pratica: ora, concentrarsi sul respiro: ritmico, dolce e rilassato. Ascoltare il respiro. Il respiro è come un nutrimento vitale che cresce nel nostro interno. L'ossigeno nutre il bambino, permette ai muscoli di liberarsi, all'utero di aprirsi. E il prana nutre le due anime.

Programma del corso

I incontro

venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 febbraio

Essere: ricerca e presenza del corpo

parte pratica

  • Preparazione alle posture – il programma giornaliero
  • Rotazioni del collo
  • Piegamenti verso il basso
  • L'equilibrio sulle piante dei piedi
  • Le asana più utili dopo il III mese di gestazione
  • rimanere nel respiro – pranayama – respirazione completa
  • Il canto – respirazione sonora

parte teorica

  • I cambiamenti del corpo durante la gestazione
  • L'energia - Shakthi
  • Lo yoga della tradizione e lo yoga durante la gravidanza
  • Trasmissione dello yoga classico durante la gestazione

II incontro

venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 marzo

Trasformazione

parte pratica

  • Ajapa mantra – la ripetizione del mantra
  • Le asana verticali- le posizioni in piedi
  • Sequenza di asana per garantire la circolazione del sangue e rafforzare i muscoli pelvici
  • I bandha
  • Rilassamento completo
  • Pranayama – anuloma – come agevolare la respirazione
  • Il canto – respirazione sonora

parte teorica

  • Piccole alterazioni psico-fisiche durante la gestazione, dal primo al nono mese; lo yoga come terapia
  • L'alternanza della pratica in movimento come esplorazione dello spazio e della pratica statica e meditativa
  • L'alimentazione corretta e pura
  • Controllo del reticolo e respirazione bassa; come praticare mulabandha

III incontro

sabato 25 e domenica 26 aprile

Il ciclo si chiude

parte pratica

  • Le asana per agevolare il travaglio e il parto
  • Pranayama – per donare vigore ai nervi ed eliminare la tensione della mente
  • Alleggerire il corpo attraverso la pratica delle yogasana
  • Fortificare gli organi addominali
  • Il canto – respirazione sonora
  • La meditazione

parte teorica

  • Come aumentare il prana, l'energia vitale, attraverso le yogasana e la meditazione
  • Il cambiamento del controllo del ritmo del respiro prima del parto e durante il travaglio
  • La fiducia e la presenza nel momento espulsivo

L'insegnante

Francesca Santagata Mangala Ishta Deva ha iniziato a praticare Yoga durante l'adolescenza, seguendo vari maestri e metodi; a ventisei anni ha incontrato l'Ayurveda e Swami Joythimayananda, che sarà il suo Maestro per 5 anni. Sotto la sua guida, pratica Abhyanga (massaggio ayurvedico), conosce il Nidan-Chikista (diagnosi e cura secondo l'Ayurveda) e studia Panchanga Yoga (lo Yoga delle cinque vie). Dal 2001 insegna Yoga, dal 2003 Abhyanga. Ha approfondito differenti tipi di Yoga, creando un metodo di trasmissione nel solco della tradizione. Nel 2018 a Chennai ha frequentato l'Advanced Teacher Training Program con Sri Srivatsa Ramaswami in Vinyasa Krama (Krishnamcharya), la sequenza dei vinyasa coordinati dal respiro. Dal 2005 si occupa di accompagnamento alla gestazione, preparazione al parto e puerperio attraverso Yoga e Ayurveda, e massaggio tradizionale del neonato (Shantala). È attenta all'alimentazione naturale (Ayurvedica) e pura (Sattvica) secondo lo Yoga, che con gioia trasmette agli altri.
 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Tel  335.8086069  (Francesca)
Scrivici