Seminario: Srota Abhyanga

Le tecniche ayurvediche di linfodrenaggio (Neerabhyanga) e le manualità del massaggio vascolare arterioso (Nadi Abhyanga) e venoso (Nala Abhyanga)

Corso di Ayurveda: Srota Abhyanga, il massaggio vascolare e il linfodrenaggio

Le tecniche dello Srota Abhyanga, il linfodrenaggio ayurvedico (Neerabhyanga) e il massaggio vascolare arterioso (Nadi Abhyanga) e venoso (Nala Abhyanga)

data del corso:
da definire (o su richiesta)

orario lezioni:
dalle 9.30 alle 17.00

sede del corso:
Genova
presso Spazio Saravà
Vico delle Vele 2r, Genova
(Zona Porto Antico, a pochi passi da Porta Siberia e via del Molo)
come raggiungerci

docente:
Kandeephan Joythimayananda

informazioni e iscrizioni:
Tel  335.8086069  (Francesca)
Tel  347.1239422  (Kandeephan)
Scrivici

Srota Abhyanga

Gli antichi trattati di Ayurveda chiamano Srota ogni cavità del corpo attraverso la quale scorre materia ed energia.

Nel corpo gli Srota si presentano in forma grossolana e in forma più sottile; la mente, ad esempio, possiede un proprio Srota, così come il cuore e gli organi di senso.

Mantenere gli Srota sani e liberi da ostruzioni è la chiave della buona salute. Kandeephan Joythimayananda attraverso questo seminario illustrerà come purificare e mantenere in stato di salute questi canali sottili per armonizzare mente, corpo e anima.

Srota Abyangam è il massaggio vascolare che comprende:

  • Nadi Abyangam (massaggio Arterioso)
  • Nala Abyangam (massaggio Venoso)
  • Neerabyangam (linfodrenaggio Ayurvedico)

Secondo l'Ayurveda, le Nadi ricevono il sangue pompato dal cuore per inviarlo in ogni singola parte del corpo. Nalam riporta il sangue verso il cuore. Neer fa fluire la linfa in eccesso verso i linfonodi.

L'attivazione di Nadivaha (vasi arteriosi), Nalamvaha (vasi venosi), Neervaha (vasi del sistema linfatico) favorisce la circolazione vascolare e linfatica.

Attraverso Nadi Abyangam (massaggio arterioso) si favorisce il flusso arterioso, massaggiando con particolari manualità dal cuore verso le estremità; è un tipo di massaggio dinamico, che comporta l'esercizio di forti pressioni.

Attraverso Nala Abyangam (massaggio venoso) si favorisce la circolazione venosa; per mezzo di manualità rilassanti si segue il flusso venoso dalle estremità verso il cuore; è un tipo di massaggio leggero, che comporta l'esercizio di una pressione di media intensità.

Neerabyangam (linfodrenaggio ayurvedico), che negli antichi testi di Ayurveda veniva chiamato anche Srota Shuddi, è un trattamento volto a stimolare e favorire un buon flusso linfatico.

Neer significa "fluido", e identifica ciò che fluisce negli Srota (canali linfatici). È un tipo di massaggio delicato, che implica l'esercizio di molteplici manualità volte a stimolare il sistema linfatico ed eliminare l'eccesso di liquidi e tossine.

Cosa portare

  • una t-shirt di colore bianco, arancio, zafferano o porpora
  • abbigliamento per la pratica, comodo e di colore bianco, arancio, zafferano o porpora
  • un lenzuolo bianco singolo
  • una coperta leggera o un plaid
  • un asciugamano
  • un paio di calze
  • carta e penna per scrivere (per chi desidera prendere appunti)
N.B: dato l'utilizzo di oli da massaggio, abbigliamento e materiali saranno soggetti a ungersi. Si consiglia pertanto di non vestirsi con indumenti particolarmente costosi o eleganti in quanto potrebbero macchiarsi.

L'insegnante

Kandeephan Joythimayananda è un insegnante di Ayurveda e Abhyanga conosciuto a livello internazionale; figlio del Maestro Swami Joythimayananda, è nato e cresciuto in Ashram ed ha appreso per tradizione familiare l'arte del massaggio ayurvedico (Abhyanga) già da bambino. In seguito si è diplomato in Ayurveda presso l'Università di Poona, in India, dove si è specializzato nel trattamento ayurvedico dei disturbi (Nidan-Chikitsa) e nella preparazione di rimedi fito-terapici secondo la tradizione ayurvedica (Dravya Guna).

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Tel  335.8086069  (Francesca)
Tel  347.1239422  (Kandeephan)
Scrivici