Formazione: Siro Dhara

Il "massaggio di Shiva", trattamento di cura in Ayurveda.
domenica 31 marzo / venerdì 7 maggio / martedì 29 ottobre 2019
Formazione di 24 ore - Sede del corso: Parigi

Corso di Ayurveda: Siro Dhara, il "massaggio di Shiva"

Siro Dhara, la colata di olio medicato tiepido sulla fronte: principi teorici e pratica; Yoga Nidra (rilassamento cosciente)

date della formazione:
domenica 31 marzo 2019
venerdì 7 maggio 2019
martedì 29 ottobre 2019

orario lezioni:
dalle 9.30 alle 17.00 (con un'ora di pausa)

sede del corso:
Parigi
presso Centre Yogsansara
36 bis, Boulevard de Picpus
Metro: Bel Air (ligne 6)
come arrivare

docente:
Francesca Santagata Mangala Ishta Deva

informazioni e iscrizioni:
Simona Gentile - Centre Yogsansara
Tel +33.06.74345033
simona.yogsansara@gmail.com

Programma della Formazione

  • Canto dei mantra
  • Pratica Yoga, prananyama e pratyahara
  • Requisiti e obiettivi dello Siro Dhara.
  • La funzione curativa del trattamento.
  • Casi in cui non si può eseguire il trattamento.
  • Strumenti utilizzati.
  • Come posizionare l'impalcatura semplice per effettuare il trattamento; come legare la pentola di rame (dhara patra) e sospenderla sul capo del panziente.
  • Utilizzo dei taila (oli medicati): quale tipo di olio utilizzare e quale temperatura è ideale per i tre differenti Dosha (Vata - Pita - Kapha).
  • Come sistemare il paziente per accoglierlo comodamente.
  • Preparazione della testa.
  • Esecuzione del trattamento.
  • Tempi del trattamento.
  • Come purificare l'oilo (taila) dopo averlo utlizzato per il trattamento.

Siro Dhara

Siro Dhara (dal sanscrito Siro, testa, e Dhara, flusso) è un trattamento eseguito facendo colare sulla fronte, con un flusso lento e costante, un olio medicato (Dhara Tailam) per un periodo di tempo variabile da un minimo di venti minuti a un'ora. Considerato uno tra i principali rimedi ayurvedici, lo Siro Dhara è un trattamento adatto a persone di qualsiasi costituzione.

Lo Siro Dhara è indicato per il trattamento dei disturbi della testa (emicrania, cefalea, instabilità emotiva e nervosa), di occhi, naso, gola, orecchie e collo.

Il trattamento tonifica il cuore e riduce l'eccesso di temperatura corporea; scioglie le tensioni dei muscoli e degli organi; aiuta a rimuovere i pensieri negativi e lo stress; instaura uno stato di estrema rilassatezza; rilassa il viso rallentando la formazione delle rughe; apre i canali energetici del capo.

Infine, lo Siro Dhara libera l'energia racchiusa all'interno del corpo; opera una stimolazione sui piani psichico e sensoriale con effetti riflessi anche sul piano fisico; purifica la mente risvegliandone e accrescendone la capacità e la chiarezza decisionale.

L'area del "terzo occhio" o Ajna Chakra - sulla quale agisce il trattamento Siro Dhara per mezzo della pressione esercitata dal flusso d'olio medicato - secondo l'Ayurveda è collegata in profondità con i centri funzionali del cervello che producono particolari sostanze chimiche (i neurotrasmettitori) indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo, fra cui la serotonina che stimola in noi il senso del piacere e quello del rilassamento.

Quest'area stimola anche le "energie sottili" dei canali energetici situati lungo il midollo spinale, che conferiscono alla mente uno stato di calma e una visione più chiara.

Cosa portare

  • una t-shirt di colore bianco, arancio, zafferano o porpora
  • abbigliamento per la pratica, comodo e di colore bianco, arancio, zafferano o porpora
  • un lenzuolo bianco singolo
  • una coperta leggera o un plaid
  • un asciugamano
  • un paio di calze
  • carta e penna per scrivere (per chi desidera prendere appunti)
N.B: dato l'utilizzo di oli da massaggio, abbigliamento e materiali saranno soggetti a ungersi. Si consiglia pertanto di non vestirsi con indumenti particolarmente costosi o eleganti in quanto potrebbero macchiarsi.

L'insegnante

Francesca Santagata Mangala Ishta Deva ha iniziato a praticare Yoga durante l'adolescenza, seguendo vari maestri e metodi; a ventisei anni ha incontrato l'Ayurveda e Swami Joythimayananda, che sarà il suo Maestro per 5 anni. Sotto la sua guida, pratica Abhyanga (massaggio ayurvedico), conosce il Nidan-Chikista (diagnosi e cura secondo l'Ayurveda) e studia Panchanga Yoga (lo Yoga delle cinque vie). Dal 2001 insegna Yoga, dal 2003 Abhyanga. Ha approfondito differenti tipi di Yoga, creando un metodo di trasmissione nel solco della tradizione. Nel 2018 a Chennai ha frequentato l'Advanced Teacher Training Program con Sri Srivatsa Ramaswami in Vinyasa Krama (Krishnamcharya), la sequenza dei vinyasa coordinati dal respiro. Dal 2005 si occupa di accompagnamento alla gestazione, preparazione al parto e puerperio attraverso Yoga e Ayurveda, e massaggio tradizionale del neonato (Shantala). È attenta all'alimentazione naturale (Ayurvedica) e pura (Sattvica) secondo lo Yoga, che con gioia trasmette agli altri.
 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Simona Gentile - Centre Yogsansara
Tel +33.06.74345033
simona.yogsansara@gmail.com